Costrutti di base

SPIEGAZIONE In breve DEI COSTRUTTI DECISIONALI E ITERATIVI

I Costrutti

I costrutti sono sono istruzioni che modificano il flusso di esecuzione del codice. Con la programmazione imperativa il flusso, l’esecuzione del codice avviene a cascata. Grazie ai costrutti invece siamo in grado di deviare questo flusso.

I Costrutti di selezione o decisionali (if e switch)

costrutto-condizioni
Il costrutto IF serve a creare una scelta, una condizione
 
int x = 20;
int y = 18;
if (x > y) {
  System.out.println("x is greater than y");
}

Si usa else per attivare un secondo blocco di codice se la prima condizione è falsa.

int time = 20;
if (time < 18) {
  System.out.println("Good day.");
} else {
  System.out.println("Good evening.");
}
// Outputs "Good evening."

Quando il controllo avviene su una sola variabile, un singolo caso, è meglio usare lo switch (costrutto interruttore) come un interruttore infatti controlla se la variabile è accesa o spenta o non funzionante. Ricordarsi di mettere break alla fine di ogni case. E si utilizza default alla fine dove si nel caso in cui tutte le casistiche precedenti siano false.

int day = 4;
switch (day) {
  case 1:
    System.out.println("Monday");
    break;
  case 2:
    System.out.println("Tuesday");
    break;
  case 3:
    System.out.println("Wednesday");
    break;
  case 4:
    System.out.println("Thursday");
    break;
  case 5:
    System.out.println("Friday");
    break;
  case 6:
    System.out.println("Saturday");
    break;
  case 7:
    System.out.println("Sunday");
    break;
}
// Outputs "Thursday" (day 4)

I Costrutti iterativi o di ripetizione (cicli for e while)

costrutto-ripetizioni
I costrutti possono creare cicli

I cicli servono a ripetere un’azione tot volte.

Utilizziamo i costrutti di cicli definiti quando sappiamo esattamente il numero di ripetizioni che dobbiamo fare e cicli indefiniti quando non lo conosciamo.

Un ciclo definito è il for

for (statement 1; statement 2; statement 3) {
  // code block to be executed
}

The example below will print the numbers 0 to 4:
for (int i = 0; i < 5; i++) {
  System.out.println(i);
}

fonte esempi: https://www.w3schools.com/java

Un ciclo indefinito è il while e il do while

 

Il ciclo while scorre in ciclo un blocco di codice finché una condizione specificata è vera:

while (condition) {
  // code block to be executed
}

In the example below, the code in the loop will run, over and over again, as long as a variable (i) is less than 5:

int i = 0;
while (i < 5) {
  System.out.println(i);
  i++;
}

È semplice vedere con un esempio che il ciclo for ed while sono intercambiabili:

int i=0;
while(i < 10) {
	// ...
	i++;
}

e

for(int i=0; i<10; i++) {
	// ...
}

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *