Web Application – appunti

Una applicazione web o web application abbreviato web app, indica genericamente tutte le applicazioni distribuite ovvero applicazioni fruibili via web per mezzo di un network, come ad esempio una Intranet all’interno di un sistema informatico o attraverso internet, cioè in una architettura tipica di tipo client-server, offrendo determinati servizi all’utente client.

Fonte: Wikipedia

Sintetizzando, trattandosi di web,  il suo compito sarà poter gestire le chiamate col protocollo http.

web_app_vs_web_app

Fonte img: https://dinarys.com/blog/website-vs.-webapplication

Quando avviamo un nuovo progetto per creare una web app, abbiamo anzitutto bisogno di importare la libreria di Jakarta EE (Java EE)  altrimenti il tuo IDE non riconoscerà le diverse classi che rappresentano le Servlet ad esempio.

Spesso può capitare di dover aggiungere un JAR (Java Archive) è una specie di zip che contiene diversi file Java.

 

SCHELETRO DI UNA WEB APPLICATION:

Creo new project poi una pagina html, una servlet e una jsp.

Servlet ha un nome e urlPatterns (che indica la parte html) e nome (collegato a wildfly).

Nel pannello di Wildfly vi è memorizzato il fatto che esiste il nome della nostra web application, che è composta anche da determinate servlet e quando l’application server (Wildfly) riceve le richieste http del client (es. campo input) decide a quale Servlet inoltrarla.

Il Servlet  si occupa di gestire richiesta e rispondere. Non è altro che una classe Java che estende httpServlet che ha i metodi doGet e doPost a seconda che la chiamata sia get o post inoltra al metodo processRequest che si occuperà di restituire una pagina html creata con JSP.

perché il protocollo http funziona proprio cosi: ad una richiesta restituisce una risposta pagina html.

La Servlet viene richiamata dall’application server es. Wildfly o  Glassfish (che è in ascolto sulla porta HTTP) a seconda che il client abbia fatto una chiamata Get o Post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *